Lotta alla Contraffazione del Marchio


Nell’ambito della lotta alla contraffazione del marchio, la nostra agenzia investigativa effettua indagini per la tutela dei marchi registrati, raccogliendo prove certe e inconfutabili, utilizzabili in sede giudiziaria per far valere i propri diritti. Le indagini sono volte a individuare i soggetti che utilizzano illegalmente marchi registrati.


Richiedi un preventivo

Cos’è la Contraffazione del Marchio

La contraffazione è un reato in forte aumento, che danneggia le aziende, il mercato e i consumatori finali.

Contraffare un bene o un prodotto significa riprodurlo in modo tale che venga scambiato per l’originale.

Con il termine contraffazione si intendono tutte le attività collegate alla produzione e commercializzazione di merci e prodotti con un marchio identico a un marchio originale registrato o la riproduzione di beni coperti da copyright.

La contraffazione si verifica quando soggetti terzi e non autorizzati utilizzano un marchio registrato o segni distintivi su un prodotto al fine di farlo sembrare identico all’originale realizzato dal titolare del marchio.

Per contraffazione non si intende quindi la modificazione morfologica del marchio o la sua semplice imitazione, ma si intende la riproduzione, nei suoi elementi essenziali, della denominazione protetta dal marchio depositato.

La normativa e la disciplina della contraffazione dei marchi è contenuta negli articoli 473 e 474 del Codice Penale. Vengono identificati principalmente tre tipi di reati connessi ai marchi:
  • contraffazione del marchio (art. 473 c.p.)
  • commercio di prodotti e beni con marchio contraffatto (art. 474 c.p.)
  • commercio di prodotti con marchio mendace (art. 517 c.p.)

Investigazioni per Tutela del Marchio Registrato

La contraffazione del marchio viene punita dalla legge a patto che si riesca a dimostrare questo reato tramite prove certe.

Il team di Axerta, composto da investigatori privati, avvocati ed esperti in materie tecniche e giuridiche, è in grado di consigliare la migliore strategia di intervento per ogni specifico caso.

Grazie al metodo scientifico di indagine, i detective Axerta sono specializzati nella raccolta di prove certe, caratterizzate da oggettività, che abbiano valore probatorio in sede giudiziale.

Le indagini anti contraffazione possono riguardare ad esempio la contraffazione del marchio CE, la tutela del marchio Made in Italy, la contraffazione di un marchio nel settore alimentare, della moda, dell’abbigliamento, nel settore farmaceutico, dei beni di lusso, ecc.

Esempio di investigazione anti contraffazione marchio registrato

Riportiamo una case history di un caso di marchi contraffatti risolto con successo grazie alle indagini svolte da Axerta.

Una nota azienda del settore moda, produttrice di abbigliamento e accessori con un marchio registrato, si è rivolta ad Axerta per effettuare indagini e accertamenti su tutto il territorio italiano nelle sedi e nei negozi dei rivenditori autorizzati del proprio marchio.

Il committente, in seguito all’analisi delle vendite aveva notato la presenza sul mercato di prodotti contraffatti come borse, cinture, portamonete, e altri. Necessitava quindi di prove certe e oggettive da poter utilizzare in giudizio per documentare e provare l’attività di commercio di merce contraffatta da parte di altre aziende.

Dopo avere individuato gli articoli maggiormente contraffatti e copiati, il team di Axerta ha predisposto un piano di intervento per quanto riguarda le indagini da effettuare presso i vari punti vendita in Italia. I controlli consistevano in indagini svolte sul posto, con acquisizione di informazioni e acquisto o ordine di prodotti che risultavano essere copie contraffatte dei modelli originali del marchio registrato.

Oltre quaranta agenti, in quattro mesi di investigazioni hanno svolto più di 500 interventi in tutta Italia, raccogliendo elementi probatori rilevanti. Per ogni accertamento è stato redatto un report investigativo corredato da foto, video, fatture e scontrini fiscali degli acquisti di merce contraffatta.

Al termine delle indagini sono stati identificati gli otto negozi che commerciavano prodotti contraffatti. In sede giudiziale, grazie alle prove raccolte, l’azienda ha potuto far valere il diritto alla tutela del marchio, vincendo la causa e ottenendo un elevato risarcimento del danno.

Chiama il numero verde, ti forniremo immediatamente una consulenza ed un preventivo gratuito.

Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 18:30.

 

Richiedi un preventivo senza impegno

Richiedi un preventivo