Concorrenza Sleale


La concorrenza sleale è disciplinata dagli articoli 2598 e seguenti del Codice Civile.

I principali casi di concorrenza sleale sono:
  • Atti di confusione:
    - utilizzo di nomi o segni distintivi che creano confusione con i nome e segni di un’altra azienda (confondibilità)
    - imitazione della forma e dell’aspetto dei prodotti di un concorrente
    - attività che creano confusione con i prodotti e con l'attività di un concorrente
  • Atti di denigrazione: diffusione di notizie denigratorie e apprezzamenti sui prodotti di un concorrente o sulla sua attività tali
  • Atti di appropriazione di pregi altrui: appropriazione di pregi specifici di prodotti della concorrenza
  • Atti contrari alla correttezza professionale: violazione dei principi della correttezza professionale che danneggiano l’azienda concorrente (es. spionaggio industriale, boicottaggio, storno di dipendenti, violazione di norme pubblicistiche, ...)


Richiedi un preventivo

Investigazioni per Concorrenza Sleale

Effettuiamo indagini con lo scopo di raccogliere prove per documentare in giudizio tutti gli atti illeciti ai sensi dell’articolo 2598 e s.s. del Codice Civile.

Forniamo prove determinanti per la tutela degli asset aziendali.

I nostri dossier, completi di foto e video, sono accompagnati da un referto di esperti giuristi a supporto delle attività svolte.

Gli esiti delle indagini e investigazioni Axerta permettono di giungere più facilmente ad un accordo in sede stragiudiziale evitando di instaurare cause ordinarie.

I casi più frequenti di indagine per concorrenza sleale:
- Infedeltà di soci, collaboratori, dirigenti, amministratori
- Vendita di aziende "vuote", apertura di una nuova attività in concorrenza travasando know how e personale
- Accertamento sottrazione dipendenti, sviamento o storno clientela
- Azioni a tutela del marchio o brevetto (vedi il case history)
- Inosservanza del diritto di esclusiva territoriale

Axerta è la prima agenzia di investigazioni ad offrire una consulenza ed un preventivo gratuito da parte di consulenti con competenza giuridica.

Dal 2010 siamo partner AIDP - associazione italiana direttori del personale.

Chiama il numero verde, ti forniremo immediatamente una consulenza ed un preventivo gratuito.

Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 18:30.

 

Richiedi un preventivo senza impegno

Richiedi un preventivo