Eventi e Ricerche News da Axerta FOCUS INFEDELTÀ CONIUGALE – Prove di Tradimento Coniugale e Infedeltà

Se hai il sospetto che il tuo coniuge ti tradisca e sei alla ricerca di prove dell’infedeltà coniugale legalmente valide in una causa di separazione ma, nonostante i tanti segnali, non riesci a trovare nulla di significativo che confermi il tuo pensiero, un consiglio può essere quello di ingaggiare un investigatore privato. 

Un detective privato è in grado di aiutarti e supportarti al meglio nella fase di indagine, la quale può diventare fondamentale per concretizzare le tue teorie e ma anche per ottenere prove legali valide in giudizio in un’eventuale fase di separazione per richiedere l’addebito.

Affidandoti a personale competente verrai messo nella condizione ideale per trovare prove certe che descrivano alla perfezione gli atteggiamenti adulteri del partner incriminato, oltre che tutte le sue frequentazioni extraconiugali.

A seguito delle indagini, è buona norma ricevere dal detective ingaggiato dei report dettagliati contenenti le verifiche in grado di confermare l’esistenza di un’effettiva relazione adultera. Verifiche utilizzabili in fase di separazioni per la richiesta di addebito.

Di fondamentale importanza risulta il fatto di riuscire a selezionare un’agenzia investigativa affidabile, che per raggiungere i propri obiettivi sappia sfruttare tecniche e metodi legali. Tra questi vanno, per esempio, esclusi gli accertamenti su messaggi, intercettazioni e tabulati telefonici, come anche il controllo delle e-mail e di tutto ciò che può essere considerato fuori legge.

Trovare le prove di un tradimento o dell’infedeltà coniugale è più semplice se si sceglie di contattare un’agenzia investigativa specializzata in materia come la nostra, che mette al tuo servizio tutte le sue competenze e l’esperienza pluriennale per farti trovare gli indizi che cerchi, affinché tu possa finalmente smascherare i comportamenti adulteri della persona che ti sta accanto. 

Per scoprire la strategia migliore da attuare fin da subito,rivolgiti ad uno dei nostri investigatori.


Condividi questa notizia

Iscriviti alla
NEWSLETTER

Vuoi restare aggiornato sui servizi investigativi di Axerta e sugli studi e ricerche del settore?

Non ci sono altri
argomenti correlati